ConsuMare Giusto: quando il pesce è sostenibile, grazie alla rete.

Vi siete mai mai fatti delle domande sul pesce che consumate? Sapete da dove arriva, in che condizioni viene pescato o allevato, se è contaminato da sostanze potenzialmente dannose? In altre parole, siete consapevoli del prodotto ittico che arriva sulla vostra tavola?
Forse non sapete che c’è una rete di persone, in Italia, che dal 2007 si adopera per rispondere a queste domande, sensibilizzando al consumo sostenibile e consapevole del pesce: la rete di ConsuMare Giusto.

Adottare un comportamento di consumo consapevole significa essere coscienti che quello che mangiamo ha un impatto sull’ambiente, oltre che sulla nostra salute.
Partendo da questo presupposto, il programma ConsuMare Giusto si pone come facilitatore tra pescatori e consumatori, monitorando la filiera produttiva del pesce sulla base di un proprio codice etico. Dalla correttezza dei metodi di cattura e allevamento del pesce, alla provenienza, al suo trattamento, la rete di ConsuMare Giusto lavora per garantire che le orate, le sardine, o le cozze che allietano le nostre tavole facciano bene sul serio.
Il network è composto da produttori, ristoratori, negozianti, operatori della grande distribuzione, e ovviamente consumatori, sia singoli che riuniti in gruppi di acquisto.
Il principale canale informativo di ConsuMare Giusto è il portale web, sul quale si possono reperire un gran numero di informazioni per orientare il proprio consumo di pesce.

Il “borsino” del pesce è uno di questi strumenti: già in home page, infatti, il visitatore ha a disposizione una guida aggiornata alle principali specie ittiche commestibili, che ne consiglia o sconsiglia il consumo attraverso vari parametri; per ciascuna specie c’è a disposizione una scheda informativa, contenente anche qualche curiosità, oltre che le eventuali alternative.

Oltre alla sezione informativa, il portale di ConsuMare Giusto offre anche un gran numero di suggerimenti formativi sulla conservazione, la cottura ed il consumo del pesce: l’apposita sezione si chiama ConsuMare con Gusto. Il database di ricette propone molte idee interessanti per sfruttare in modo creativo e gustoso specie ittiche spesso ingiustamente trascurate a favore di altre magari più mainstream, anche se decisamente meno sostenibili.

In fondo, la grande sfida di ConsuMare Giusto, sta proprio in questo: fornire a noi tutti una visione alternativa e più giusta, del mare e dei suoi abitanti. Perché quell’immenso serbatoio di vita sia un po’ meno distante, e più tutelato da ognuno di noi, nei suoi comportamenti quotidiani. 
Written By

Scrissi con pugno deciso la mia prima headline nel 1984. All'asilo, con le matite colorate. Faceva più o meno: "Yogurt. Un po' acido, ma buono". Le maestre mi guardarono con sospetto. Ma fu subito chiaro che il cibo sarebbe stata una delle mie due grandi passioni. Della seconda, ne ho fatto un lavoro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>